c07-public-sector-v2

Sicurezza e privacy dei dati per il settore pubblico

Protezione dei dati sensibili e riservati affidati all'ente da minacce interne ed esterne.

Credi che i tuoi dati riservati, sensibili e persino classificati siano protetti dai sofisticati attacchi cibernetici di oggi? Sei davvero sicuro che un bel giorno non ti sveglierai e scoprirai di essere finito in prima pagina per una violazione dei dati della tua organizzazione?

Un recente studio Ponemon ha rivelato che il 57% dei professionisti dell'IT non sa se nella propria organizzazione siano archiviati o meno dati sensibili o riservati. Queste statistiche non sono certo rassicuranti, specialmente sapendo che il General Accounting Office (GAO) ha stimato che gli attacchi cibernetici al governo statunitense sono aumentati del 680% nel corso degli ultimi sei anni.

Gli impatti di un attacco riuscito sono diversi: disservizi ai cittadini, reputazione dell'ente rovinata, oneri finanziari imprevisti, compromissione della sicurezza nazionale o, nel peggiore dei casi, un decesso.

Al giorno d'oggi, i professionisti della sicurezza devono concentrarsi sulla mitigazione dei rischi mediante un rapido rilevamento e contenimento delle violazioni. Oltre agli approcci esistenti, che cos'altro si può fare? Si può iniziare individuando le lacune nell'approccio corrente e colmandole. 

Un modo per mitigare i rischi è quello di scoprire e mascherare definitivamente i dati sensibili e riservati da ambienti di non produzione, come quelli di testing e sviluppo. Si può inoltre mascherare dinamicamente i dati archiviati nei sistemi produttivi per offrire un accesso più controllato e dare il controllo di questa funzione agli utenti di business che capiscono la natura e il contesto dei dati.

Per velocizzare l'individuazione , è necessario avere una vista completa derivata da tutti i dati disponibili, applicazioni di sicurezza specializzate, sensori, registri delle applicazioni di livello enterprise, registri delle risorse di rete e altro. Questo ampio set di dati deve poi essere assimilato e trasmesso a tool di analytics in grado di rilevare eventuali anomalie e pattern di comportamenti a rischio.

Informatica offre le soluzioni per i dati che aiutano a vincere queste sfide. Queste soluzioni:

  • Mascherano o bloccano i dati sensibili e riservati da accessi non autorizzati in ambienti di produzione e non produzione.
  • Trasmettono rapidamente e in modo affidabile i dati ai tool di cyber analytics, già pronti per essere elaborati.

Utilizzate singolarmente o assieme ad altre soluzioni di protezione dei dati, Informatica consente alle organizzazioni IT di soddisfare policy, regolamenti e obblighi in materia di privacy dei dati, diminuendo il rischio di ritrovarsi sulla prima pagina del giornale di domani.

 

Ti occorrono maggiori dettagli?

Storie di successo

Trova soluzioni efficaci per il tuo settore.

Informatica Network

Trova le risposte anche alle tue domande più complesse.