c07-insurance-v2

Conformità con la normativa sulla protezione e la privacy dei dati

Supportare iniziative volte a identificare e proteggere dati sensibili, come PCI, PII e PHI, e alla conformità con normative sulla privacy, come GDPR (UE) e Gramm Leach Bliley Act (US)

Studi recenti suggeriscono che il settore dei servizi finanziari sopporta il terzo costo più alto per ciascuna violazione di dati. Pertanto è di fondamentale importanza proteggere le informazioni sensibili dei clienti. Porre rimedio alle violazioni è dispendioso e la sicurezza dei dati è obbligatoria a causa delle numerose normative imposte da governi, da altri enti e da altre autorità nazionali di tutela della privacy.

Le soluzioni di sicurezza e monitoraggio informatico e delle reti sono importanti per la sicurezza superficiale, ma numerose società assicurative sono ancora vulnerabili a violazioni a causa dell'assenza di una protezione adeguata dei dati sensibili negli ambienti di produzione e sviluppo. A causa dell'elevato flusso di dati e della loro proliferazione in sistemi non controllabili, il tracciamento e l'individuazione dei dati sensibili rappresentano un compito impegnativo, che spesso si rivela impossibile da affrontare in modo efficace ed efficiente per le aziende. Ciò costituisce un problema costante, che impone alle società assicurative di essere costantemente consapevoli dei potenziali rischi derivanti da una violazione.

Numerose organizzazioni assicurative non hanno una visione chiara di dove si trovino i loro dati sensibili, specialmente in seguito alla loro proliferazione nei sistemi interni e in quelli esterni dei partner. Non tutte le organizzazioni comprendono i rischi associati all'utilizzo di dati sensibili e le conseguenze della loro rapida espansione.

Intelligent Data Platform (IDP) di Informatica supporta le iniziative intraprese dalle società assicurative per trovare, classificare e tracciare i dati sensibili e per calcolare i rischi ad essi associati in sistemi di produzione e non. Una volta identificati i dati sensibili, la nostra soluzione è in grado di mascherarli in modo da garantire che vengano utilizzati per gli scopi previsti dalla policy sulla privacy dei dati. Come parte delle iniziative di protezione e privacy dei dati, la nostra soluzione permette alle società assicurative di:

  • Trovare e classificare i dati sensibili in tutta l'azienda, per ottenere informazioni approfondite e un'intelligence sulla sicurezza dei dati in grado di proteggerle e garantire il rispetto delle normative sulla privacy.
  • Rendersi conto della proliferazione dei dati all'interno delle società assicurative, nonché quando i dati vengono trasferiti all'esterno, per migliorare la profilazione dei rischi e l'assegnazione di priorità alle azioni da intraprendere
  • Classificare i dati in base ai rischi per ottenere informazioni più approfondite sulle strategie e sulle priorità da applicare a tipi di dati differenti provenienti da fonti diverse
  • Mascherare i dati sensibili e fornire controlli per la sicurezza e la privacy dei dati per prevenire accessi non autorizzati ai dati e la loro divulgazione.
  • Fornire in modo sicuro dati di test e sviluppo automatizzando le funzionalità di data masking, data subsetting e generazione di dati di test.

Prodotti e soluzioni correlati

Secure@Source

Fornisce data security intelligence in modo che le aziende possano comprendere i rischi e le vulnerabilità dei dati sensibili.

Data Masking

Fornisce controlli sulla sicurezza e la privacy dei dati per impedire l'accesso non autorizzato e la divulgazione di informazioni sensibili private e riservate.

Test sulla gestione dei dati

Fornisce provisioning sicuro e automatizzato di dataset non di produzione per soddisfare le esigenze di sviluppo

Ti occorrono maggiori dettagli?

Storie di successo

Trova soluzioni efficaci per il tuo settore.

Informatica Network

Trova le risposte anche alle tue domande più complesse.